È la principale fonte di proteine vegetali che esiste in natura. Parliamo della soia, un legume amatissimo da vegetariani e vegani, ma che grazie alla sua versatilità in cucina è diventata famosa in tutto il mondo.La diffusione della soia (Glycine max) parte dall’Asia, in particolare dall’estremo Oriente, dove le coltivazioni e il consumo di questo legume hanno origini millenarie. In Occidente gli impianti iniziano nell’Ottocento, ma diventano rilevanti solo a partire dal secolo scorso. Oggi la soia è fra le colture più diffuse al mondo, in particolare nel continente americano, con gli Stati Uniti, il Brasile e l’Argentina sul podio dei principali produttori.

Di soia ne esistono oltre 1000 tipi diversi per colore, forma e sapore: oltre all’elevato apporto di proteine, pari al 42% del contenuto totale, questo legume è privo di colesterolo, contiene acidi grassi insaturi e polinsaturi, vitamine, minerali, fibre e benefiche sostanze vegetali secondarie.

Per tutte queste sue proprietà, da molti è utilizzata come sostituto della carne, ma attenzione; i semi di soia, come anche altri legumi, per essere consumati devono seguire alcuni accorgimenti che, se trascurati, possono compromettere l’integrità nutrizionale e la qualità organolettica dell’alimento otre a causare problematiche al nostro organismo: parliamo ad esempio dell’ammollo prolungato dei semi secchi, che permette di reidratare l’alimento rendendolo più morbido e digeribile e dei tempi e delle temperature delle cotture; che non devono mai essere violente ma lente e prolungate al fine di preservarne la qualità.

Per superare queste difficoltà legate alla preparazione ed alla cottura e quindi per risparmiare moltissimo tempo in cucina è possibile utilizzare waveco® e la sua maturazione spinta©: grazie a questa innovativa tecnica, riusciamo infatti ad evitare il periodo di ammollo ed ottenere un alimento che preserva tutte le delicate qualità nutrizionali, raggiungendo inoltre un risultato ineguagliabile sotto il profilo della morbidezza, della shelf life.

Mettiamo alla prova waveco® con la realizzazione di questa ricetta: “sorbetto di soia e croccante di soia soffiato e ciliegie”.

soia maturata waveco

Per leggere la ricetta completa, accedi all’area riservata clienti waveco®: al suo interno troverai tutti i dettagli, i focus di approfondimento e il commento dello chef.

Se non sei nostro cliente, contattaci e scoprirai il mondo waveco® ed i suoi vantaggi ottenibili con il suo utilizzo in cucina.